Buona educazione. L’uomo al matrimonio (non suo)

L’uomo invitato –se non richiesto dallo sposo di indossare il tight- dovrà vestire un classico completo scuro abbinato ad una cravatta. Perfetto un completo a due o a tre pezzi, con gilet, grigio scuro o blu. Anche l’uomo non vestirà in nero e mai e poi mai in smoking, quale che sia l’ora del matrimonio (è un abito da sera … Continua a leggere

Buona educazione a tavola

Inizio pasto. Sia chiaro che l’uomo non inizia mai a mangiare prima della donna. Se la tavola è composta da più persone si aspetta che abbia iniziato la padrona di casa, oppure, se siete fuori, si aspetta la donna più anziana oppure la persona più importante. Direte: banalità (ed è vero), ma provate a dare un’occhiata in giro… Modifica

La buona educazione

L’altro giorno dovevo andare per un interrogatorio delegato in una casermina dei carabinieri del nostro forese. Non conoscendone l’esatta ubicazione e non usando internet per le direzioni, mi sono ovviamente persa nel paesotto di campagna. Perciò, a un certo punto ho aperto il finestrino ed ho interrogato un attempato signore in bicicletta il quale, assolutamente prima di rispondermi, si è … Continua a leggere

Ciao mondo!

Questo è un articolo (o post) di esempio per il tuo nuovo blog su MyBlog 🙂 Puoi modificarne titolo o testo, inserire immagini e video o, se vuoi, cancellarlo. Inizia subito a scrivere sul tuo blog ciò che più ti piace e ti interessa, pensa alle persone che lo leggeranno (da pc, da smartphone e da tablet) e buoni post! … Continua a leggere